venerdì 11 gennaio 2013

Un titolo per Engy

Sono anni che presunti amici insistono affinchè scriva un libro.
In verità ne ho già scritti alcuni, ma non del genere che prenderebbe in mano qualcuno che mi conosce.
Quel che non avrei mai immaginato è che ci fosse una Casa editrice che volesse pubblicarmi.
Tutta colpa di una disabile sarda ficcanaso e delle sue folli conoscenze editoriali, folli abbastanza da firmare un contratto con una donna che nemmeno si regge in piedi e pretende di saper scrivere: http://www.voltalacartaeditrici.it/

Ad ogni modo, ora il problema è trovare un titolo e, di conseguenza, una copertina.

Direi che se siete abbastanza svitati da leggere questo blog, siete le persone adatte per dare idee e suggerimenti, quindi sfogatevi:

http://obsurvey.com/S2.aspx?id=72BFF256-A867-45D2-9218-431E6C9E35D9